brand awareness e digital pr

Se ti occupi di marketing, sai già quanto sia importante coltivare l’identità del tuo marchio per rafforzare la tua reputazione sul mercato: per questo, investire tempo ed energie sulle iniziative rivolte ad aumentare l’interesse del pubblico attorno al tuo brand si rivela molto vantaggioso per aumentare le vendite e l’opportunità di stringere contatti commerciali.

Una reputazione del brand molto sviluppata comporta che il pubblico venga a conoscenza di esperienze, mission e qualità del marchio, e che questa reputazione positiva sia in grado di promuovere le vendite e di superare la concorrenza.

Le attività di digital PR permettono di incentivare le vendite e le conversioni, di influire sulle opinioni dei consumatori attraverso la reputazione del marchio e di comunicare con maggiore efficacia messaggi promozionali a un audience potenzialmente interessata ai prodotti e servizi dell’azienda.

Le pubbliche relazioni consentono di stimolare un continuo dinamismo sui segnali online e offline che interessano i brand, e di generare con maggiore vigore opportunità di promozione spontanee.

Esse si avvalgono di discipline differenti ma complementari che mirano ad aumentare la notorietà delle aziende su diverse piattaforme (motori di ricerca, social network, siti del settore, riviste cartacee, testate locali ecc.) in modo che il pubblico possa sviluppare una propria opinione lusinghiera sui brand.

Le PR possono essere coltivate sia attraverso i canali convenzionali (spot TV, radio, inserti sui giornali) che attraverso le piattaforme del web (social media, siti del settore, blog, forum, annunci pubblicitari sui motori di ricerca), sia online che offline (presenza a eventi del settore).

Un esperto nelle pubbliche relazioni si occupa quindi di definire il mix più appropriato dato lo specifico caso per aumentare la visibilità del brand e incentivare vendite e conversioni.

Le molte strategie di digital PR che possono aiutarti a vendere online

Investire sulle pubbliche relazioni è una strategia che ti permette di migliorare sensibilmente la visibilità del tuo brand e di ampliare il pubblico a conoscenza della tua azienda. Le PR si basano sulla realizzazione di contenuti di valore e su relazioni forti e autentiche con soggetti interessati al nostro business, che permettono di generare segnali importanti sulla nostra qualità sia per le persone che per i motori di ricerca.

Un professionista della brand awareness è in grado di raggiungere un approccio olistico nelle strategie di incremento della reputazione del brand in modo da supportare un aumento di visibilità a 360 gradi.

Si occupa infatti di garantire l’acquisizione di link di valore da portali a tema, di stimolare la condivisione sui social network, di far realizzare articoli da pubblicare su influenti blog del settore, di definire un tone of voice coerente su tutte le piattaforme online.

Tutte queste attività permettono di generare una reputazione forte e autorevole presso il pubblico al quale sono rivolti questi prodotti e servizi.

L’universo digitale è sempre fluido e in mutazione,  all’interno di esso si aggiungono continuamente nuovi soggetti interessati a interagire con noi e in grado di contribuire ad aumentare la visibilità del nostro marchio. Pensiamo ai brand evangelist, soggetti genuinamente interessati ai nostri servizi che possono avere tutto l’interesse a parlarne in rete per condividere la propria passione.

Coinvolgere queste persone nella propria promozione richiede ridottissimi investimenti ma può apportare grandi risultati in termini di visibilità: offrire prodotti da testare in anteprima in cambio di una piccola recensione aiuta a ottenere feedback preziosi e a incentivare le condivisioni delle opinioni sui propri beni.

I comunicati stampa sono una delle modalità di digital PR tradizionali oggi più diffuse per stimolare la diffusione dei brand aziendali. Si tratta di strumenti di comunicazione prodotti da aziende, enti e realtà associative utilizzati per informare il pubblico su iniziative o notizie che riguardano i soggetti in questione.

I comunicati stampa sono molto utili per stimolare la brand awareness a patto che vengano impiegati per trasmettere delle notizie di un certo rilievo (apertura di nuove sedi, acquisizioni o cessioni di rami aziendali, eventi speciali, collaborazioni con soggetti di riguardo…) e che siano rivolti a un pubblico realmente interessato a tali fatti.

Nel corso degli anni i motori di ricerca hanno finito per penalizzare o ridurre il valore dei link collocati in siti generalisti di comunicati stampa ritenendoli privi di un valore effettivo, e spesso basati su contenuti dal taglio autoreferenziale sgradito al pubblico.

Un esperto nella promozione in rete ti guida nella preparazione di comunicati stampa incentrati su notizie importanti, testi originali dal tono umano e vicino al lettore, e li utilizza per portarli all’attenzione di un pubblico davvero interessato a questo genere di informazioni, in modo da condurti visite di potenziali clienti facilmente convertibili.

I consulenti in fatto di visibilità online sviluppano un piano editoriale misurato per il target in questione e guidano il cliente nella creazione di contenuti utili per gli utenti ai quali sono rivolti: articoli, interviste, ebook, video how-to, webinar sono soltanto un esempio di materiali che permettono di migliorare la reputazione di un’azienda.

I blogger possono essere soggetti interessanti per aumentare la visibilità delle proprie iniziative: gli utenti in rete cercano continuamente informazioni sui prodotti che li interessano per farsi un’idea della loro qualità e per compararli con quelli della concorrenza. Un consulente per le digital PR si occupa quindi di selezionare portali visitati da un pubblico interessato e ben posizionati sui motori di ricerca, per offrire loro contenuti da ospitare come interviste, guest post, casi studio, utili per raggiungere nuove fasce di pubblico.

I giornalisti sono un’altra categoria di contatti da tenere in considerazione per promuovere la conoscenza del brand attraverso articoli mirati ed editoriali a pagamento. Grazie a riviste molto importanti nel settore possiamo incrementare l’autorevolezza aziendale in maniera mirata presso un pubblico interessato al nostro genere di attività.

Un esperto di digital PR si occupa inoltre di monitorare nel tempo i risultati delle tue campagne per stimare i risultati conseguiti e valutare la convenienza a proseguire con le azioni intraprese, oppure – se è il caso – ti guida nell’introdurre cambiamenti nelle strategie per aumentarne la profittabilità.

Raccontaci del tuo Brand

 

 

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *